Privacy Policy

15 Settembre 2019: NEL VALLONE DEI DUE CORVI. PER LA SERIE:“RIPROVIAMOCI”

Pubblicato il on 21/03/2019 in Escursione Domenicale, Escursioni, Vacanze Adulti

Partenze:
San Benedetto (Via De Gasperi) ore 6.30
Mosciano S.A. (area servizio bar 101) ore 7.00
Teramo (parcheggio Cartecchio) ore 7.20

Traversata da Prato Selva al Lago di Provvidenza – Parco Naz.le del Gran Sasso e dei Monti della Laga
Quando si arriva nel teramano, da nord, appare in tutta la sua imponenza lo “skyline” del Gran Sasso con tutte le vette maggiori schierate in bella evidenza. In questo bel “quadro di famiglia”, la prima vetta, da destra (ovest), è quella del Monte Corvo (2623m), quarta per altezza dell’intera catena e una delle top ten dell’intero Appennino. È una montagna imponente con due vette, l’orientale (2623m) e l’occidentale (2533m), sotto le quali si aprono sul versante nord profondi valloni glaciali dai quali prendono origine i due principali rami del Torrente Rocchetta. L’itinerario prevede l’attraversamento del selvaggio vallone Crivellaro – profondamente inciso tra le due vette del Corvo – proseguendo, poi,
sul panoramico Colle delle Monache, sulle praterie d’altura del “Campiglione” e nell’area boscosa della Valle del Chiarino.

Descrizione del percorso:
Percorso unico
Prato Selva (1380m) – Sella di Colle Abetone (1711m) – Piana S. Pietro (1800m) – Vallone Crivellaro (1756m) – Colle delle Monache (1942m) – Prati del Campiglione – Corridoio (1634m) – Mulino Cappelli (1262m) – Diga di Provvidenza (1080m)

Difficoltà: media/impegnativa;
Dislivelli: 620 m in salita e 950 m in discesa;
Sviluppo: 11 km;
Tempo di percorrenza: 6 ore.

Quota: 18,00 euro